La guida definita per una vita migliore

Come perdere peso
mangiando sano

Questa non è una dieta. Sono principi nutrizionali. È uno stile di vita.
Cosa cambierà nella tua vita?
  • Ti libererai del grasso in eccesso.
    Perderai peso mantenendo il tono muscolare!
  • Ti libererai da cattive abitudini. Il livello di insulina e zucchero si normalizzerà.
  • Migliorerai la struttura muscolare.
  • Non avrai fame. Mangerai piatti deliziosi in quantità soddisfacenti.
  • I tuoi parametri nei test del sangue, ormoni, colesterolo, trigliceridi e molti altri miglioreranno e si normalizzeranno. Ogni infiammazione sparirà.
  • Niente più problemi intestinali. Il tuo sonno migliorerà.
  • Il tuo umore quotidiano migliorerà e avrai tante energie durante il giorno.
Non dovrai:
Effetti collaterali?
In caso di obesità, puoi aspettarti un rapido passaggio a taglie più piccole.
Avrai così tanta energia da volerti allenare, cosa che ti consigliamo di fare.
Come iniziare

In una frase: elimina zuccheri e amidi: elimina tutti i prodotti che li contengono definitivamente.

Questa non è una dieta - Sono principi nutrizionali

Se ti fidi di noi e ci dai 2-5 giorni
(questo è il tempo che serve per vedere i primi effetti),
non tornerai indietro alle vecchie abitudini alimentari.

Devi iniziare ad integrare il tuo corpo con gli elementi nutrizionali necessari, mentre escludi escludi quelli non necessari, che significa carboidrati, dato che sono il cibo meno utile.

Se vuoi avere una perdita di peso veloce, solo dal grasso e dalla riduzione della circonferenza di parti difficili (per gli uomini è l'area addominale, per le donne – stomaco, cosce e glutei), i numero di carboidrati deve essere ridotto a meno di 20 grammi al giorno. Con il tempo, puoi sperimenare con più carboidrati, ma nel primo mese non sono ammesse eccezioni.

Devi preparare i pasti per tempo, usando solo prodotti specificati qui sotto. Puoi preparare pasti in qualsiasi modo: al forno, bolliti, cotti a vapore, nel microonde (sconsigliato), friggendo, usando piccole quantità di grasso animale (no farina), al barbecue o arrosto.

Mangerai piatti come questi

Se hai paura di mangiare piatti monotoni e senza sapore, ti voglia rassicurare subito. Guarda qui!

Lista dei cibi permessi
carne

Il tipo di carne che puoi mangiare: manzo, maiale, prosciutto, pancetta, vitello, visone o altro tipo di carne. In caso di preparazione della carne (salsiccia, salame), controlla l'etichetta – il numero di carboidrati deve essere circa un grammo per porzione. Puoi anche mangiare carne bianca: pollo, tacchino, anatra o altri uccelli. Il pesce è permesso: tutti i tipi di pesce, incluso tonno, salmone, pesce gatto, persico, trota, granchi e molluschi.

manzo
porchetta
bacon
agnello
poltiglia
pesce
derivati animali

Le uova sono permesse senza restrizioni. Formaggio: fino a 100 grammi al giorno. La maggior parte dei tipi di formaggio sono permessi, tranne quelli processati. Controllare sempre l'etichetta. I carboidrati contenuti devono essere meno di un grammo a porzione. Crema: fino a 4 cucchiaini al giorno, includendo crema per torte, crema con grasso ridotto e sciroppo. Maionese: fino a 4 cucchiaini al giorno. Controlla l'etichetta e sii certo che il livello di carboidrati sia basso.

uova
crema
maionese
formaggio
gorgonzola
verdure

Verdure in foglie: 2 ciotole al giorno, includendo rucola, insalata e tutte le altre varietà, come lattuga, brasiliana, iceberg, valeriana, spinaci, radicchio. Puoi mangiare verdure in foglie senza esitazione.

Verdure: una coppa (un misurino di verdure crude) al giorno, includendo: broccoli, asparagi, broccoli di Bruxelles, cavolfiore, cetrioli, melanzane, fagioli, funghi, cipolle, peperoni, zucca, cipolle verdi, pomodori, fagiolini verdi, zucchine.

melanzana
cime di rapa
broccoli
zucchine
invidia
fagiolini
cavolo
cavolo
cavolfiore
cavolo
cavolo cinese
cavolo veloce
crauti
verdure da mostard
cavolo
carciofo
germogli
jicama
finocchio
tomatillo
foglie di bietola
cetriolo
okra
acqua di nocciola
peperoni
funghi
rabarbaro
pomodoro
crescione
crescione
radicchio giapponese
lattuga (tutti i tipi)
sedano
erba cipollina
asparagi
spinaci
grassi ed oli

Tutti i tipi di grassi animali ed oli sono permessi, incluso burro e lardo. L'olio di oliva e di arachidi sono particolarmente sani. Consigliamo caldamente olio di cocco pressato a freddo non raffinato e olio di palma. Margarina e altri idrogenati devono essere evitati.

  Quando si parla di condimento per l'insalata, uno perfetto dovrebbe essere composto da olio di oliva, aceto, succo di limone e un qualche spezia. Anche i condimenti già pronti sono permessi, se contengono 1-2 grammi di carboidrati per porzione o meno. Devi evitare i condimenti leggeri, perchè tendono ad avere più carboidrati. Puoi anche aggiungere delle uova bollite, pancetta o formaggio grattugiato.

Aggiungere grasso ai pasti è molto importante, perchè è buono e dà un senso di sazietà. Per questo, è permesso mangiare grassi. Prendi nota che una dieta scarsa di grassi è molto dannosa per la tua salute.

olio di cocco
olio di oliva
olio di avocado
lardo
burro
olio di noci di macadamia, olio di palma non raffinato
noci

Le noci sono un buono snack e una risorsa di molti elementi nutrizionali. Raccomandiamo molto noci brasiliana, dato che sono buone e contengono tanto calcio, magnesio e potassio. Hanno una buona influenza sul profilo lipidico e abbassano il livello di colesterolo cattivo. Puoi anche prendere un po' di macadamia o noci pecane.

Nocciole, noci e mandorle devono essere mangiate con moderazione,dato che solo 100 grammi contengono tra i 7 e i 10 grammi di carboidrati.

Evita il pistacchio e le noci casciù, almeno all'inizio, dato che cento grammi di esse contengono quasi 30 grammi di carboidrati.

mandore
nocciole
noci brasiliane
cocco
noci
noci Macadamia
bevande

Bevi acqua (preferibilmente minerale, nota che la maggior parte dell'acqua disponibile nei negozi è acqua di fonte, non minerale). L'acqua di fonte ha caratteristiche comparabili con quella del rubinetto. Vai per l'acqua minerale. Un'etichetta mostrante montagne non significa che l'acqua proviene dalle montagne. Ti consigliamo di bere acqua con del limone fresco spremuto e un pizzico di sale. E per quanto riguarda le bevande calde, ti consigliamo del te non addolcito o del caffè senza latte, la crema è permessa.

acqua minerale
acqua con limone
caffè
te
alcol

Sì, puoi bere alcol. Tuttavia, se vuoi ottimizzare gli effetti, ti consigliamo di astenerti dall'alcol amento 3-4 settimane dal momento di inizio. Tutti i tipi di alcol non dolci sono permessi. Questo significa vodka liscia, whisky, vino, gin, tequila. Non bere birra (dato che contiene il malto), liquori o vodka ai gusti. Stai attento alla decrescita nella tua tolleranza all'alcol, quindi stai attento a quanto bevi.

vodka liscia
whiskey
gin, tequila
vino secco
Controlla le quantità

Cerca di non mangiare più di 100 grammi di formaggio al giorno, evitare cibo processato e controllare la quantità di carboidrati sull'etichetta. Non deve essere più grande di un grammo per porzione. Limita la crema (crema pesante, leggera e sciroppi) a 4 cucchiaini al giorno, lo stesso vale per maionese e salsa di soia. Ricorda di controllare le etichette e scegliere quella che con il minor numero di carboidrati.

mangia snack

Puoi mangiare snack tra i tuoi pasti. Questi possono essere, per esempio, fette di salame, rotoli di porchetta, manzo, tacchino o qualsiasi altro tipo di carne, uova, fette di formaggio. Ricorda che deve essere uno snack, quindi scegli le porzioni in maniera razionale.

bevi brodo

Bevi due tazze di brodo al giorno – è necessario come integratore di sodio. Consigliamo fortemente brodo puro, a meno che tu non sia a dieta, restringendo il livello permesso di consumo di sodio (per via di alta pressione o malattie cardiache).

bouillon
Quanto devi mangiare?

Detto semplicemente, mangia quando senti il bisogno di mangiare.
(smetterai di avere fame, questo è il motivo per cui non scriviamo “mangia quando hai fame)

Smetti quando ti senti sazio.
Il numero di calorie che consumi non importa. Quello che conta è la qualità dei prodotti e le fonti.
Dopo qualche giorno, il tuo appetito si ridurrà e noterai che mangi porzioni relativamente piccole,
pur stando bene.

Cosa non è permesso
zucchero

Lo zucchero non è permesso (carboidrati semplici – non confondere zucchero con quello usato per addolcire il te. Gli zuccheri includono una varietà di altri prodotti, approfondiremo su un altro articolo).

Gli zuccheri sono semplice carboidrati. Tra gli altri, elimina i seguenti alimenti: zucchero bianco, zucchero di canna, miele, sciroppo d'acero, melassa, sciroppo di cereali, birra, latte, yogurt ai gusti, succhi di frutta e frutta.

dolci, paste, bevande, birra, frutta, succhi, frutta, miele, gelato, cioccolata, sciroppo d'acero, latte
prodotti pieni di amido

Non mangiare cibi ricchi di amido (carboidrati). L'unico carboidrato che consigliamo sono quelli ricchi di nutrienti, verdure con tante fibre dalla nostra lista. I seguenti prodotti devono essere evitati: cereali, riso, farina, farina di mais, pane, pasta, muffins, ciambelle, cracker, verdure piene di amido, come fagioli (che richiedono un lungo tempo di cottura), carote, mais, piselli e patate.

pane, cereali, riso, cereali, farina, pasta, patatine, patate, fagioli, carote, mais, piselli, patatine
dolcificanti e dessert

Se senti il bisogno di mangiare o bere qualcosa di dolce, devi scegliere il migliore dolcificante alternativo, come la stevia. È meglio evitare prodotti con zucchero alcolici (come il sorbitolo e il maltitolo) e i seguenti tipi di dolcificanti: aspartame, saccarina, eritritolo, saccarosio, perchè possono causare problemi di stomaco e altre conseguenze a lungo termine.

Attenzione!

Lo zucchero si trova in molti cibi processati. I produttori ci ingannano con le etichette, che dicono “leggero” e “fit”.Attenzione ai prodotti derivati senza grasso o leggeri e ai prodotti contenenti zuccheri nascosti ed amido (come gli zuccheri sugar free). Devi controllare le etichette di medicine, sciroppi per la tosse, pastiglie per la tosse ed altri medicinali che potrebbero contenere zuccheri. Evita i prodotti “buoni per le diete con pochi carboidrati”.

Nota che lo zucchero sotto diversi nomi è sempre zucchero. Tutte queste sostanze sono zuccheri: saccarosio, destrosio, fruttosio, maltosio, lattosio, glucosio, miele, sciroppo d'agave, sciroppo di mais, sciroppo d'acero, sciroppo di riso scuro, melassa, zucchero di canna condensato, succhi di frutta concentrati. Evitali!

Sommario

I seguenti prodotti dovrebbero essere esclusi dal tuo menu: zucchero, pane, cereali, tutto ciò che contiene farina, frutta, succo, miele, latte, yogurt, minestre, ketchup, spezie dolci e additivi, la maggior parte dei prodotti processati, pasti già pronti, salse.

Leggi l'etichetta

Forma l'abitudine di leggere la composizione di carboidrati sull'etichetta del prodotto. Controlla la misura della porzione e l'ammontare totale di carboidrati e fibre. Solo il numero totale di carboidrati contenuto deve essere preso in considerazione. Per ricevere un vero valore dei carboidrati, puoi sottrarre le fibre dal numero totale. Per esempio, se un'etichetta mostra: 7 grammi di carboidrati e 3 grammi di fibre, il prodotto contiene 4 grammi di veri carboidrati. Il numero totale di carboidrati in verdure deve essere di 5 grammi o meno. L'ammontare vero di carboidrati nella carne deve essere di un grammo o meno.

Iscriviti per la nostra newsletter sulla salute

Ricevi gli articoli, consigli e tante cose interessanti direttamente nella tua casella email!

Iscrivimi!