La guida definita per una vita migliore

Quali principi nutrizionali
andrebbero applicati?

Hai già imparato cosa mangiate, cosa non mangiare e cosa puoi permetterti – probabilmente molti di voi sono contenti della possibilità di consumare alcol :) (consigliamo comunque di evitarlo per almeno un mese, perchè è più probabile che abbiate voglia di mangiare qualcosa di proibito dopo la bevuta).
Come resistere?

All'inizio ti diremo come iniziare come resistere per i primi giorni , come godersi le porssime settimane, pur rispettando i nuovi principi nutrizionali e come premiarti per i risultati. Ti spiegheremo perchè devi mangiare esattamente questi prodotti e cosa succede nel tuo sistema quando segui i consigli.

Abbiamo due sorprese che accelereranno la tua riduzione di grasso per chi è molto persistente. Ti aiuteranno a dimagrire di oltre il 100%, ristorare il sistema e tenerlo in questo modo evitando malattie e alimenti.

Inizia testando il tuo sangue

Prima di applicare qualsiasi principio nutrizionale, ti consigliamo di fare i seguenti test del sangue: morfologia, CRP, test dei reni, ferro, ferritina, livello di vitamine B12, D3, lipidogramma (trigliceridi, HDL, LDL e colesterolo), insulina e glucosio curva 3.

Non sono necessari, ma determineranno ed elimineranno l'emerge di malattie, come la resistenza all'insulina e il diabete. Ti mostreranno anche lo stato del tuo sistema, prima di applicare i nostri principi, quindi dopo un mese sarai in grado di vedere l'impatto positivo sui risultati. I risultati ti permetteranno di notare le differenze in vitamine e minerali, che dovrebbero essere completata da un'appropriata integrazione. Di più di ciò si può vedere al seguente link.

Misurati e guarda gli effetti

Il primo step è quello di fare una misurazione corretta la mattina. Pesati e misura la circonferenza del tuo bacino e addome.

Un veloce calo degli indicatori della circonferenza danno la soddisfazione maggiore quando applichi le regole. Questo avviene come risultato di convertire il grasso conservato in energia per il tuo sistema.

Puoi scaricare e stampare una tabella utile, che ti permette di tenere traccia delle tue misure settimanali a questo link. Usarla ti permetterà di osservare i cambiamenti positivi in atto ed ottimizzare i pasti che consumi, se necessario.

Iniziamo!

Qui ti mostreremo come il tuo giorno dovrebbe essere. Devi prenderci in parola per ora. Probabilmente sei qui, perchè un tuo amico, che ha già avuto successo con le nostre linee guida, ti ha consigliato il nostro sito. Appoggiati sui loro effetti e la nostra sicurezza che il giorno in cui inizi a seguire i principi è un momento di svolta.

Inizio della giornata

Dovresti iniziare ogni giorno bevendo un bicchiere di acqua minerale (non ghiacciata). È un buon momento per integrare vitamina C, quindi aggiungerne. Poi, 30 minuti dopo esserti svegliato, è tempo di mangiare un cucchiaino di olio di cocco (non raffinato, pressato a freddo) o di caffè (aggiungere latte va bene, ma non zuccherato). L'olio di cocco darà una dose di energia per le prossime ore e ti dimenticherai di avere fame, cosa che sparirà del tutto nei prossimi giorni.

Prima del primo pasto

Dovresti fare il primo pasto circa 4 o 6 ore dopo esserti svegliato. Sarà facile resistere fino a quel momento grazie all'olio di cocco e bevendo acqua minerale. L'olio di pesce (in capsule) e le vitamine D3 e K2 sono raccomandate come integrazione circa due ore prima del pasto (non c'è bisogno di essere precisi).

Primo pasto

Quando arriva il momento del primo pasto, mangia ciò che è consigliato nella lista, in quantità soddisfacenti. Solitamente la porzione di carne è uguale a quella di verdure. Le verdure sono preferibilmente condite con burro, olio animale o il grasso usato per la preparazione della carne – grazie a ciò, le verdure saranno deliziose (non sapranno di erba, che è un ostacolo nella fase iniziale della consumazione di carne per molte persone). Ti consigliamo di prendere un multivitaminico complesso e vitamina B complessa dopo il pasto. Il secondo pasto può essere mangiato in qualsiasi momento, fino a che non è troppo tardi e non prima di dormire. Se hai fame tra i pasti, prova a mangiare snack come noci o formaggio, prosciutto o avocado. Ti consigliamo di integrare con zinco e magnesio prima di dormire.

Durante il giorno

Bere un sacco di acqua durante il giorno, perchè dopo l'eliminazione di carboidrati il tuo corpo si libererà di acqua più velocemente del normale (che risulterà in un immediato calo di peso di 1 o 1,5 chili nei primi giorni). Per via del consumo di grandi quantità di acqua, il sistema può buttare fuori sodio o potassio, che consigliamo di essere integrato di volta in volta. In alternativa, nei momenti di debolezza, puoi bere un piatto di brodo caldo, ben salato. Il brodo senza verdure e pasta bevuto tutti i giorni permette di evitare questi iniziali effetti collaterali, come debolezza, battito alto, cali di zuccheri e sonnolenza. Questi sintomi si presentano solo nei primi giorni da quando inizi a seguire questi principi nutrizionali e vanno via velocemente. Non avere paura di essi, dato che sono una naturale reazione del sistema.

Prendi nota

Informazione importante, che può riguardare alcune persone. La diarrea può presentarsi durante i primi giorni. Normalmente dura 1 o 2 giorni e succede per via del mangiare più grassi del normale e manda via i batteri fino ad ora cibati con zuccheri in una dieta ricca di carboidrati e zuccheri.

Non avrò energia!
Avrò sempre fame!

Probabilmente molti di voi hanno dei pensieri simili leggendo il nostro sito. Beh, no! Avrai molta più energia e la fame sparirà. Come mai? Per rispondere a questa domanda, devi capire che cosa è la fame e come si forma.

Posso permettermi di sgarrare?
Assolutamente no!

Anche solo una fetta di pane, frutta dolce, torta, cioccolata, gelato, pasta, riso – in breve, tutto ciò che contiene zucchero e carboidrati, metterà il tuo sistema in modalità di conservazione del grasso invece che di dimagrimento.

Al minimo, si tratterà di una fase di stallo di un giorno. Se sei in una fase del tuo sogno dove il peso forma è stato raggiunto, ti puoi permettere di mangiare cose dalla lista proibita. Puoi farlo, ma sarebbe meglio farlo la sera, in modo che il tuo sistema potrà tornare in modalità brucia grassi durante la notte e sarai pronto per funzionare normalmente la mattina.

Mangiare cose sbagliate durante il giorno, tra l'altro, può portare alla ritenzione idrica e puoi iniziare a sentirti gonfio e questo feeling rimarrà fino alla mattina dopo. Tuttavia, ti conviene evitare grano e zucchero per una ragione diversa – la salute – più informazione in articoli separati.

Iscriviti per la nostra newsletter sulla salute

Ricevi gli articoli, consigli e tante cose interessanti direttamente nella tua casella email!

Iscrivimi!